FIF Franchising - Federazione Italiana Franchising Federfranchising

Ad allarmare è, questa volta, il balzo della disoccupazione femminile. In tre soli mesi, da marzo a maggio, abbiamo perso 81mila occupate: è paradossale che, mentre le donne accedono giustamente a ruoli di responsabilità nella vita pubblica come mai nel passato, milioni di donne si vedono chiudere la porta in faccia del lavoro e vengono espulse in quantità davvero drammatiche”.
Lo sottolinea in una nota Patrizia De Luise, Vice Presidente di Confesercenti e Presidente di Federfranchising e del Coordinamento Nazionale Imprenditoria Femminile di Confesercenti.
“Sebbene la volontà delle donne di partecipare al mondo del lavoro - sottolinea la De Luise - sia in generale in continuo aumento - sono ormai 1,5 milioni quelle che cercano un’occupazione - assistiamo, di fatto, con il prolungarsi di questa terribile crisi, all’acuirsi della discriminazione uomo-donna nell’accesso al lavoro, aumentando il divario con il resto dell’Europa come numero di occupate, siano esse dipendenti o imprenditrici”.
“La consistente minor partecipazione di donne al lavoro deve farci riflettere sul fatto che si tratta non solo di una ‘questione femminile’ ma, soprattutto, di una perdita di opportunità per l’economia e la società tutta, vero e proprio un nodo da sciogliere per far ripartire l’economia reale”.

 

Confesercenti: “Le commissioni sulle transazioni rischiano di annullare i margini di tabaccai, giornalai e gestori carburanti, necessario intervenire. Prevedere sgravi a imprese e consumatori per aumentare l’uso delle transazioni elettroniche”

L’obbligo di accettazione di pagamenti via bancomat e carte di credito è un intervento ‘pesante’, che si trasformerà in un costo aggiuntivo di circa 5 miliardi l’anno per le imprese. E che rischia di essere per giunta poco utile, visto che la grande maggioranza degli italiani (il 69%) non ha intenzione di cambiare le proprie abitudini...

 

27/06/2014 -

Per tutte le attività di vendita di prodotti e di prestazione di servizi, anche professionali e, dunque, anche per i negozi di vicinato del settore alimentare, vige dal prossimo 30 giugno l’obbligo di accettare i pagamenti effettuati dai consumatori e dagli utenti anche attraverso carte di debito (bancomat); i titolari delle predette attività sono tenuti ad adeguarsi a detto obbligo dotandosi di appositi relativi strumenti (Point Of Sale o POS), come stabilito dall’Art. 9, comma 15-bis, del Decreto Legge 30 dicembre 2013, n. 150, recante “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative”, convertito nella Legge 27 febbraio 2014, n. 15.

23/06/2014 -

Si è svolta giovedì 19 giugno 2014, l’Assemblea Elettiva della Confesercenti Milano - Lodi - Monza Brianza.
L’Assemblea partecipata da numerosi imprenditori ha eletto all’unanimità Andrea Painini alla guida dell’Associazione per il prossimo quadriennio.
Andrea Painini è nato 36 anni fa a Milano, dove attualmente vive con la famiglia. Svolge l’attività di intermediazione immobiliare attraverso la sua agenzia di Milano e di consulenza alle aziende del settore, ricoprendo l’incarico di area manager per un’importante rete in franchising.
Nel suo discorso inaugurale il neo Presidente ha ringraziato tutti i presenti per la fiducia accordatagli...

23/06/2014 -

Federfranchising - la Federazione Italiana Franchising aderente a Confesercenti - sarà presente, anche quest’anno come partner istituzionale, alla 29^ Edizione del Salone del Franchising di Milano che si terrà dal 7 al 10 novembre a Fieramilanocity, organizzato da RDS & Company con la collaborazione di Fiera Milano.
Confermata la collaborazione tra Sfm e FederFranchising per la tematica Franchising al Femminile. I risultati dell’indagine sul settore, al via in questi giorni, saranno protagonisti...

23/06/2014 -

Comunicato stampa aziendale 20.06.14

L’Azienda iRiparo rappresenta la definizione di dinamismo, crescita e sviluppo della propria Rete Franchising. Create le premesse per l’espansione del proprio mercato oltralpe in Francia e Svizzera e, consolidate le basi della Rete Franchising italiana che vanta oltre 65 punti vendita, iRiparo approda in televisione!
A partire dalla fine del mese di giugno, in concomitanza alla fase finale dei mondiali di calcio 2014, per un periodo di 15 giorni, iRiparo sarà protagonista di uno spot televisivo costituito da oltre 950 passaggi, su 12 canali Sky.
In aggiunta, al fine di incrementare la diffusione del proprio Marchio e il business dei propri punti vendita, l’Azienda e tutti gli Store...

Seguici su Facebook e Twitter Facebook Twitter
FIF - Confesercenti Via Nazionale, 60 - 00184 Roma - E-mail:fif@confesercenti.it - C.F.:80186510584